Furti in abitazione e esercizi commerciali: le province più pericolose del 2018

Condividi:

Grazie allo splendido lavoro de Il Sole 24 Ore abbiamo recentemente trattato in generale il tema delle province più pericolose per numero di reati ogni 100.000 abitanti, ma come cambia la situazione se prendiamo in esame solamente i furti nelle abitazioni e negli esercizi commerciali?

Cosa si intende per province più pericolose

Una breve premessa: la provincia più pericolosa non è quella dove si registra il maggior numero di reati in termini assoluti, ma quella in cui il rapporto tra denunce e abitanti è maggiore. Altrimenti nelle prime posizioni ci sarebbero sempre e solo le metropoli come Roma, Napoli, Milano.

Alcune province più piccole, ma probabilmente ricche, si trovano invece a fronteggiare un elevato numero di furti in proporzione a un più limitato numero di abitanti.

Furti in abitazione, le 10 province più pericolose del 2018

Sorprendentemente, non ci sono le metropoli come Milano (23° posto) e Roma (61° posto), ma città di medio-piccola grandezza (con un paio di capoluoghi di regione) tra le prime dieci province per numero di furti in abitazione ogni 100.000 abitanti:

  1. Asti, 655 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  2. Ravenna, 634 furti x 100.000 abitanti;
  3. Firenze, 609 furti x 100.000 abitanti;
  4. Modena, 553,5 x 100.000 abitanti;
  5. Pisa, 550,1 x 100.000 abitanti;
  6. Bologna, 536,9 x 100.000 abitanti;
  7. Monza-Brianza, 510,7 x 100.000 abitanti;
  8. Savona, 501,7 x 100.000 abitanti;
  9. Grosseto, 492,7 x 100.000 abitanti;
  10. Lucca, 489,8 x 100.000 abitanti.

Notiamo che effettivamente tra le prime 10 ci sono molte province “ricche”, ma probabilmente non “le più ricche”. Troviamo ben 3 province emiliane e addirittura 4 toscane. Seguono 1 provincia piemontese, 1 lombarda, 1 ligure. La prima provincia veneta è Venezia, al 29° posto. La prima provincia del Sud è la siciliana Trapani, al 40° posto.

Statistiche che stupiscono, perché nell’immaginario collettivo il Veneto è una delle province in cui c’è maggiore insicurezza percepita in termini di furti nelle case, al contrario di Emilia-Romagna e Toscana che vengono considerate più sicure di altre regioni.

Ti sta piacendo l’articolo? Iscriviti alla newsletter di Noi Sicurezza per ricevere altri consigli interessanti sulla sicurezza! (promettiamo di non essere troppo invadenti 😉 Buona continuazione di lettura!

Furti in abitazione, le 10 province meno pericolose del 2018

  1. Oristano, 97 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  2. Nuoro, 105,5 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  3. Sondrio, 106,6 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  4. Verbania-Cusio-Ossola, 118,1 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  5. Messina,125,7 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  6. Napoli, 127,3 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  7. Potenza, 127,4 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  8. Crotone, 135,4 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  9. Reggio Calabria, 138 furti in abitazione x 100.000 abitanti;
  10. Catanzaro, 140,9 furti in abitazione x 100.000 abitanti.

Anche qui i risultati sono sorprendenti, perché se è vero che alcune province del Sud per via del territorio, della geografia e del reddito per cittadino si prestano meno ai furti in abitazione, stupiscono le grandi città che sono praticamente in coda al numero di denunce.

Le malelingue potrebbero dire: “in certe province non si denuncia”, c’è da dire però che per altri tipi di reati le stesse province sono purtroppo ai primi posti (es. Napoli per denunce a seguito di furti con strappo).

Furti negli esercizi commerciali, le 10 province più pericolose del 2018

Tanti turisti = tanti furti? Per i furti nei negozi sembra essere effettivamente così, perché ai primi 10 posti si trovano province famose per ricevere un elevato flusso di turisti. Non è una regola scolpita nella pietra, ma sicuramente una ricorrenza:

  1. Milano, 311 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  2. Firenze, 307,2 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  3. Bologna, 288,9 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  4. Rimini, 264,6 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  5. Pisa, 247,9 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  6. Venezia, 234,8 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  7. Parma, 230,5 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  8. Forli-Cesena, 215,1 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  9. Livorno, 215,0 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  10. Ravenna, 213,6 furti in negozi x 100.000 abitanti.

A essere fortemente colpita è la riviera romagnola, con Rimini, Forli-Cesena e Ravenna ai primi 10 posti (5 province emiliane tra le prime 10 in tutta Italia, 3 toscane).

E Roma? Al 19° posto. Torino? 14°. Palermo 61°, Napoli 68°.

Furti negli esercizi commerciali, le 10 province meno pericolose del 2018

Tutti a vivere in Sardegna? Parrebbe di sì, perché – così come per i furti nelle abitazioni – Oristano e Nuoro si confermano le province più sicure d’Italia. Oristano conferma il 1° posto, Nuoro è 3° (e non più seconda). Anche qui si conferma un dominio di Sud Italia e Sardegna, con 10 province su 10 con meno denunce:

  1. Oristano, 29,8 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  2. Potenza, 31,0 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  3. Nuoro, 32,6 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  4. Agrigento, 39,3 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  5. Vibo Valentia, 40 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  6. Avellino, 40,9 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  7. Crotone, 42,3 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  8. Enna, 46,1 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  9. Matera, 47,5 furti in negozi x 100.000 abitanti;
  10. Caltanissetta, 47,6 furti in negozi x 100.000 abitanti.

Conoscere il livello di rischio reale e non quello percepito

Come abbiamo avuto modo di vedere, la fotografia reale è molto diversa da quella “percepita”: compito di un professionista della sicurezza è quello di valutare insieme a un cliente le priorità di sicurezza, non solo provincia per provincia ma anche – grazie a una conoscenza capillare di territorio, economia e fatti di cronaca – città per città.

Vuoi costruire la soluzione di sicurezza per la tua abitazione o la tua azienda, analizzando i maggiori rischi di reato nella tua zona? Chiedi come fare a Noi Sicurezza:

CHIEDI INFORMAZIONI
Condividi:

Seguici, non perdere nessun articolo!

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Piervittorio Allevi Written by:

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *