I trend della sicurezza informatica del 2021

trend-sicurezza-informatica-2021
Condividi:

A seguito dell’emergenza Covid-19 e dell’avvento dello smart working per molte realtà lavorative, la sicurezza informatica è diventata una priorità assoluta per le aziende. Diamo un’occhiata ai numeri. Secondo Fintech News, la pandemia ha causato un aumento del 238% degli attacchi informatici nel FinTech, con l’80% delle aziende di tutto il mondo che hanno deciso di elevare le proprie infrastrutture di sicurezza digitale.

Quello della sicurezza informatica è da anni un mercato in crescita, visto l’inarrestabile crescita di attacchi informatici, la crisi sanitaria non ha fatto altro che mettere benzina sul fuoco.

Quali sono finora i vettori di attacco più comuni? Il 94% dei malware viene recapitato tramite e-mail, con attacchi di phishing che rappresentano oltre l’80% delle violazioni della sicurezza aziendale segnalate (fonte: CSO online).

Mentre le piattaforme di e-commerce affrontano una minaccia costante di frodi con carte di credito e uso fraudolento di ID, hacker e malware stanno lentamente imparando ad adattare le loro strategie. Ora più che mai, i settori B2B sono sotto pressione per evitare problemi di business continuity e devono prepararsi a nuovi vettori di attacco.

Ecco i trend di sicurezza informatica previsti per il 2021 nel settore B2B:

Nuove minacce ransomware

Gli attacchi ransomware che comportano il “rapimento” di un database aziendale in ostaggio in cambio di un riscatto in criptovaluta sono una realtà comune nel 2020. Il modo migliore per evitarli in futuro è istruire il personale su come trattare e-mail e file provenienti da fonti sospette o non verificate. Un singolo errore può causare gravi danni al benessere finanziario dell’azienda.

Settore FinTech sotto pressione

Il settore finanziario è tra i più minacciati e per ovvie ragioni. Che si tratti di un dipendente scontento o di un hacker, un individuo è sufficiente per danneggiare la stabilità di un’azienda operante nel settore finanziario.

Secondo Fortunly, gli investimenti in cybersecurity in Fintech sono cresciuti fino a $ 646,2 milioni nel 2020, più del doppio di quanto le aziende hanno speso nel 2019. Mentre le grandi istituzioni bancarie internazionali stanno facendo del loro meglio per migliorare la gestione dei dati per un nuovo panorama digitale, che dire piccole imprese e startup?

Esperti in sicurezza informatica interni o in outsourcing

Se un’azienda operante nel settore B2B non dispone ancora di un’adeguata sicurezza informatica, non si può più aspettare. È inoltre buona norma avere a disposizione esperti di sicurezza informatica in outsourcing per la prevenzione e la risposta ad attacchi informatici. Difficilmente è possibile farlo interno all’azienda, visti i costi previsti per l’assunzione di questo tipo di risorsa).

Ma non basta la tecnologia? Nessuna soluzione software antimalware o un firewall è sufficiente senza un professionista di cyber security Se viene effettuato un attacco malware mirato o un tentativo DDoS, un software non sarà in grado di proteggere i tuoi dati in modo efficiente. Avere un professionista responsabile della protezione dei dati e della formazione del personale è l’unico modo sicuro per minimizzare i rischi di accesso non autorizzato ai sistemi aziendali.

Conseguenze dell’implementazione 5G in tutto il mondo

Viviamo in un mondo sempre più basato sul cloud: trasferimenti di dati, archiviazione e SAAS… Entrambi i settori B2B e B2C avranno presto l’opportunità di passare alla tecnologia di gestione dei dati 5G.

Sebbene questa tecnologia renderà sicuramente la vita più facile, aprirà anche la porta all’emergere di nuove minacce alla sicurezza informatica.

Con trasferimenti di dati ad alta velocità, gli hacker avranno la capacità di infettare pacchetti di dati e condurre inosservati lo spionaggio aziendale. Saranno necessari livelli di sicurezza e monitoraggio molto più elevati una volta che il 5G diventerà la forma standard di trasferimento e comunicazione dei dati basata su cloud.

Interessato a una consulenza di cyber security per la tua azienda? Contattaci:

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi