Sistemi di sicurezza per aziende: 5 cose da considerare

sistemi-di-sicurezza-per-aziende-5-cose-da-considerare
Condividi:

Decidere come proteggere un’impresa inizia con l’identificazione delle priorità aziendali.

Ecco cinque fattori, spesso non considerati, da sapere quando stai valutando diverse soluzioni di sicurezza:

Il costo totale di proprietà (“costo di ownership”)

C’è una delle ragioni principali per cui molte aziende scelgono soluzioni con prodotti in comodato e servizi a canone: sono più convenienti.

Basti pensare al costo di diverse migliaia di euro per l’acquisto di un sistema di sicurezza, da investire tutti e subito, con il dubbio se l’impianto sia all’altezza.

I costi non sono l’unico vantaggio. La sicurezza è un altro: l’impianto, essendo in comodato, ha incluso anche un servizio di manutenzione che, in caso di malfunzionamenti, prevede la sostituzione di un’apparecchiatura.

Anche in caso di nuove esigenze (ampliamento del sistema), l’impatto sarebbe minore poiché sarà molto più semplice rivedere il progetto e non sarà necessario effettuare un nuovo investimento totalmente da zero.

Integrazione di sistemi

Gli esperti di sicurezza richiedono sempre più soluzioni di sicurezza unificate.

I manager aziendali affermano che l’unione di sicurezza fisica e informatica è una necessità più urgente ora rispetto all’inizio del 2022. Il motivo? Molte minacce fisiche hanno origine come minacce informatiche e compaiono in:

  • Strumenti di controllo informatico
  • E-mail
  • Social media
  • Cyber-attacchi e ransomware

Chi si occupa di cyber security sa benissimo che le minacce fisiche possono essere evitate condividendo la conoscenza tra funzionalità incrociate.

Non solo convergenza tra sicurezza fisica e informatica, ma naturalmente interazione tra diversi sistemi di sicurezza fisica: i diversi sistemi di sicurezza fisica devono poter coesistere. Ciò significa che la videosorveglianza, la rivelazione incendio, i sistemi antintrusione e simili devono poter integrarsi tra di loro.

Tecnologia innovativa

Un sistema di sicurezza in comodato anziché in vendita comporta diversi vantaggi: il primo è quello di poter adottare soluzioni innovative, adeguate ai tempi, cosa che non sarebbe possibile con un sistema di sicurezza di proprietà.

Cambiare il proprio set di sensori, telecamere, ecc… è molto più frequente e semplice (oltre che richiede meno investimenti) se il sistema non è di proprietà (non è necessario rifare da capo un investimento da zero).

Ed ecco che così si può improvvisamente potenziare il proprio sistema di sicurezza. Un esempio? Potersi permettere soluzioni di video analisi con riconoscimento automatico degli eventi senza dover rinnovare il proprio parco telecamere.

Sistemi di sicurezza adattabili alle esigenze

Un sistema di sicurezza deve soddisfare le esigenze di oggi e adattarsi alle situazioni attuali.

Ad esempio, la legge italiana prevede che un impianto antincendio sia collegato a una centrale operativa con una periferica EN 54.21 specializzata, cosa che non era obbligatoria prima.

Ancora a titolo di esempio, oggi più che mai, le organizzazioni devono proteggere la salute dei propri dipendenti: adattare il proprio sistema di controllo accessi pre-esistente per monitorare gli ingressi in maniera discreta ma sicura, soprattutto nei mesi invernali, verificando la presenza di mascherina o la temperatura corporea.

Due esigenze che prima non c’erano e che necessitano del supporto di una società di sicurezza specializzata, capace di consigliare cosa fare e cosa non fare.

Supporto del fornitore di sicurezza

Alcuni criteri da considerare quando si sceglie e si lavora con un nuovo security partner:

  • Che livello di supporto tecnico e competenza forniscono?
  • Qual è la copertura sul territorio
  • Hanno referenze di clienti?
  • Hanno fornito stime accurate di costi e tempi?
  • Dispongono di certificazioni?

Ti è piaciuto questo articolo? Contatta Noi Sicurezza per una consulenza per la sicurezza della tua azienda:

    Il tuo nome*

    La tua email*

    Il tuo telefono*

    La tua città

    Il tuo messaggio

    * campo obbligatorio

    Condividi:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi