5 consigli per un efficace programma di sensibilizzazione alla sicurezza

corso-sicurezza-consapevolezza
Condividi:

Quando si cerca di trasmettere una consapevolezza della sicurezza, bisogna tenere conto di diversi aspetti, ecco 5 suggerimenti per un efficace programma di security awareness:

1) Valuta la visione dell’organizzazione

È opportuno fare networking attraverso la moltitudine di dipartimenti di un’organizzazione. Intervistare e effettuare sondaggi per avere un’idea di qual è la percezione della sicurezza, delle loro opinioni sulle politiche adottate e di ciò che ritengono importante.

Obiettivo scoprire cosa pensano i dipendenti e il management.

Tutto ciò può aiutare i responsabili della sicurezza a sviluppare un processo per la creazione di un programma di sensibilizzazione alla sicurezza di successo basato sulle priorità dell’organizzazione:

  • L’obiettivo di sicurezza sarà misurabile ogni mese o trimestre? Il piano modificherà gradualmente i comportamenti e influirà sulla cultura generale?
  • Traduci le tue metriche in obiettivi attuabili e comunicali. Un esempio potrebbe essere l’aumento del coinvolgimento degli eventi (esempio di lettura mail) del 5% al trimestre o l’aumento del tasso complessivo di segnalazione di phishing del 2% ogni mese.
  • Gli obiettivi vengono comunicati correttamente? Spesso è la mancanza di un contenuto esposto in maniera efficace che vanifica gli sforzi di sensibilizzazione della sicurezza. Prestare attenzione a questo aspetto, importante tanto quanto la qualità del programma formativo.

2) Innesta la cultura della sicurezza nell’organizzazione

È fondamentale per la buona riuscita del programma collaborare con il management per determinare come influenzare la cultura organizzativa.

È necessario anche ottenere il supporto e la collaborazione con le risorse umane, il marketing e/o i gruppi di responsabilità sociale d’impresa.

Crea un sistema di premi o punti per rafforzare le migliori pratiche di sicurezza e scopri a che risultati porterà. Alla fine, usare una sana e vivace competizione può essere una buona idea, i dipendenti non rifiuteranno mai un po’ di gioco.

3) Ridefinisci la “cyber hygiene” e sii rilevante

Le persone sono impegnate con il loro lavoro quotidiano e allo stesso tempo vengono colpite da enormi quantità di messaggi dall’interno e dall’esterno dell’organizzazione. In che modo la sicurezza si distinguerà e porterà il messaggio a casa nel modo più conciso e significativo?

Un ottimo metodo è inviare contenuti di dimensioni ridotte, graficamente accattivanti insieme a un link per indirizzarli al resto della comunicazione.

4) Pensa al tuo pubblico

Quanto conosci le persone che compongono la tua organizzazione? Il modo in cui ci rivolge a questa eterogeneità di individui è alla chiave del successo. Scegliere i formati tradizionali o comunicazioni più innovative per l’audience di interesse farà la differenza per evitare che esse non siano efficaci.

5) Sii lungimirante e consapevole dell’evoluzione

Un programma di sensibilizzazione alla sicurezza di successo non avrà mai fine. Sarà costantemente rivisto e si evolverà. Metti sempre alla prova il programma di security awareness. Sii realistico riguardo alle campagne di sensibilizzazione. La coerenza è fondamentale. La pazienza è l’altra chiave.

Infine, non affidare mai a un’unica persona la responsabilità di svolgere l’intero programma senza il supporto della direzione. È un compito monumentale educare, informare e modificare continuamente i comportamenti dell’intera organizzazione. Tutti devono contribuire per avere successo.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi Sicurezza può aiutare la tua organizzazione a definire un programma di physical & cyber security awareness:

    Il tuo nome*

    La tua email*

    Il tuo telefono*

    La tua città

    Il tuo messaggio

    * campo obbligatorio

    Condividi:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetto” per acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie, in alternativa esci dal sito senza accettare. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi