Gli oggetti preferiti dai ladri nei furti in casa

Condividi:

Cos’è che preferisce rubare un ladro? La maggior parte dei topi d’appartamento è alla ricerca di oggetti di valore facilmente trasportabili (e vendibili). L’obiettivo è entrare e uscire il più velocemente possibile (e infatti la maggior parte dei furti in casa dura meno di 10 minuti). L’ideale è quindi trovare oggetti piccoli ma preziosi.

Obiettivo n.1: evitare il furto

In primo luogo è importante avere un efficace deterrente, come un sistema di allarme collegato a una centrale operativa di una società di vigilanza privata: gli scassinatori scelgono spesso il loro obiettivo sulla base della facilità presunta con cui effettueranno un’intrusione. E un allarme complica la vita.

Quali sono gli oggetti preferiti dai ladri?

Anche i proprietari di case con un livello di sicurezza più che adeguato sono invitati a prendere precauzioni per proteggere gli oggetti più preziosi nascondendoli con cura.

Un’indagine inglese ha identificato quelli che fanno più gola ai malviventi:

  • Gioielli (compresi gli orologi): rubati nel 43% dei furti con scasso;
  • Borse e portafogli, o solo contanti: 38%;
  • Computer (principalmente laptop): 34%;
  • Telecamere, lettori MP3, TV, impianti stereo e altre apparecchiature elettriche: 19%;
  • Telefoni cellulari: 13%;
  • Abiti: 9%;
  • Cibo, profumi, sigarette: 8%;
  • Borse o valigette: 8%;
  • Mobilio: 6%
  • Documenti come passaporti e informazioni finanziarie, chiavi di casa o chiavi della macchina: 5%.

Ti sta piacendo l’articolo? Iscriviti alla newsletter di Noi Sicurezza per ricevere altri consigli interessanti sulla sicurezza! (promettiamo di non essere troppo invadenti 😉 Buona continuazione di lettura!

Consigli per nascondere gli oggetti di valore

Nascondere gli oggetti di valore nei punti che solitamente non vengono guardati dai ladri. Ma non solo…Tutti noi abbiamo avuto a che fare almeno una volta nella vita con una cassaforte. Pensiamo ad esempio a quelle presenti in un hotel, spesso nascoste in un armadio. Tuttavia è raro che le persone installino cassette di sicurezza nella propria casa, forse perché credono che debba essere incassato in un muro dietro a un quadro (come in un film di 007).

Una cassaforte? Quanto costa?

È invece possibile acquistare una piccola cassaforte a circa 100€, una cifra assai minore rispetto anche a solo uno degli oggetti rubati. Sarà sufficiente per conservare alcuni beni di valore che vengono utilizzati solo occasionalmente: gioielli, collane, borse o contanti che non si portano con sé ogni giorno, ma anche passaporti o altri documenti che un ladro evoluto potrebbe sfruttare per rubare un’identità o entrare senza autorizzazione in un’area riservata di un home banking.

È importante ricordare che per essere efficace una cassaforte deve essere fissata saldamente a una parete o a un pavimento in modo che non possa essere rimossa facilmente senza essere aperta. Ed è anche meglio tenerla fuori dalla vista in modo che i ladri che cercano di entrare e uscire rapidamente non lo vedano nemmeno.

Il disagio di sentirsi violati, una sensazione da evitare

Una delle cose che spesso menzionano le vittime di furti è il caos e il sentimento di sentirsi violati a seguito di un’intrusione: documenti e oggetti sono sparpagliati ovunque, ciò rende più difficile l’identificazione di ciò che è stato rubato.

Per evitare tutto ciò è fondamentale dotarsi di un sistema di allarme collegato a una centrale operativa di vigilanza privata, con intervento di guardie giurate: abbinato ad esso un cartello deterrente contribuirà a mantenere lontani i ladri. Come si suol dire: “prevenire è meglio che curare”.

Interessato a un’analisi di sicurezza per la tua abitazione?

CHIEDI INFORMAZIONI

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi