bancomat

Ladri S.p.A.: i malviventi sono sempre più organizzati

Condividi:

Noi Sicurezza l’ha scritto più volte: i ladri sono ormai organizzati in vere e proprie società (delle sorte di “Ladri S.p.A.”). Difficilmente lavorano in solitaria: un componente si occupa di scassinare, un altro di asportare, l’ultimo ha le competenze informatiche per effettuare una truffa. Malviventi organizzati: truffa alla Stazione Centrale di Milano Il recente caso …

Ladri S.p.A.: i malviventi sono sempre più organizzati Leggi altro »

Condividi:

Assalti al Bancomat: i metodi più utilizzati

assalti-bancomat-metodi
Condividi:

Sono tra i colpi che destano più scalpore perché spesso molto spettacolari: sono gli assalti ai bancomat. Scopriamo insieme quali sono i metodi più utilizzati (e le contromisure a disposizione delle banche). Assalti al bancomat: un pugno di uomini per il colpo Il furto di contanti in un bancomat non è cosa da solisti, il …

Assalti al Bancomat: i metodi più utilizzati Leggi altro »

Condividi:

Bancomat: le mega truffe a cui stare attenti

bancomat-mega-truffe-prelievo
Condividi:

Al giorno d’oggi, un’attività semplice come il prelievo di contanti dal bancomat risulta sempre più pericolosa. Non mi sto riferendo al rischio di essere rapinati – che rimane simile al passato – quanto alle truffe più recenti, che vedono come vittime predilette coloro che effettuano un prelievo. Scopriamo insieme quali sono e individuiamo delle strategie …

Bancomat: le mega truffe a cui stare attenti Leggi altro »

Condividi:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetto” per acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie, in alternativa esci dal sito senza accettare. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi